Agosto 2015


"Meglio tardi che mai"

FOTO: PAOLO GENOVESI

  1. C’è un detto che dice: “Meglio tardi che mai!”  E oggi ho deciso di prenderlo alla lettera. Non ho aggiornato foto e testo del progetto #12mesiconsimona nel mese di Agosto, e ho deciso di farlo ora. Diamo le colpe alle vacanze se vogliamo, ma non abbiamo bisogno di colpe, perché le cose quando devono essere sono, anche se non rientrano in scadenze precise, e date da rispettare, spesso sono valide lo stesso, e questo è uno di quei casi. Il tempo è un concetto talmente dilatabile che Agosto non si offenderà se verrà aggiornato a Settembre, e Settembre sarà solo contento che avrà due aggiornamenti nello stesso mese. Infondo questo tipo di riflessione calza a pennello con la vita e con il suo senso, perché tutto accade esattamente quando deve accadere, né un secondo prima, né uno dopo. E’ la magia della vita, è il suo incanto che fa si che, se noi lo permettiamo, nulla accada per sbaglio, o per dimenticanza, ma perché ha un senso preciso. Sta a noi trovarlo, scoprirlo e trasformarlo e soprattutto dargli il significato e il valore giusto per noi. Oggi, per chi vorrà condividere con me questo pensiero, possiamo pensare ad Agosto come il passato che diventa presente e che si trasforma in futuro. Oggi possiamo fermarci a pensare che ciò che non abbiamo fatto ieri, forse è perché dovevamo farlo oggi. Ma non usatela come scusa, mi raccomando, perché se accade oggi significa che è da ora che dobbiamo fare di tutto per portarlo avanti con forza ed entusiasmo. Non rimaniamo ancorati sui rimpianti e i rimorsi, ma diamoci da fare e abbracciamo con forza il nostro OGGI. Buon mese di Agosto, ops Settembre .

PAROLE: SIMONA ATZORI